Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Previous ◁ | ▷ Next

Notizie Flash

Presenza in Sierra Leone

Le suore delle Piccole Discepole di Gesù vivono a Makeni, Port Loko e Yele e sempre più sono vicine alle esigenze della popolazione.

Donazioni

ti chiediamo una cosa

semplicema potente

nella dichiarazione dei redditi donaci il tuo 5x1000 (codice fiscale: 90060080588).

 

News dal SIR

Chi è online

Abbiamo 39 visitatori e nessun utente online

Suggerimenti

 

 

Voi avete ragione….

Sarebbe bello poter inviare e ricevere letterine dai bambini/ragazzi che sosteniamo negli studi!

Ma non è possibile avere contatti diretti o epistolari con loro.

Assieme al sacrificio economico, vi chiediamo anche quello del distacco emotivo.

E’ la caratteristica dei nostri sostegni scolastici, anche se le altre associazioni hanno impostazioni diverse.

 

… ma noi non abbiamo torto….

Sono tanti i motivi che ci spingono a fare così e li riassumiamo qui:

  • Poiché i bambini/ragazzi sono spesso senza un indirizzo personale
  • Poiché la lingua parlata e scritta è sempre difficile: la lingua ufficiale in Sierra Leone è  l'inglese, il cui uso è però limitato ad una minoranza più colta; la lingua principalmente usata è il temne e il mende. Inoltre si usa il krio, un misto di inglese e creolo, oltre a dialetti locali.
  • Per non creare favoritismi tra chi riceve e chi non riceve
  • Per non creare a voi problemi inutili un domani. Abbiamo sentito che  qualcuno, non della nostra associazione, dopo alcune letterine affettuose, si è visto arrivare a casa il bambino/ragazzo ‘cresciuto’ con pretesa di lavoro e di dimora fissa!
  • Per difficoltà di comunicazione con la Sierra Leone, non sempre è possibile il rinnovo delle fotografie.