Dal 1994, un futuro migliore per
la Sierra Leone

scopri la nostra storia e aiutaci a sostenere le nostre missioni

nel cuore e dal cuore della chiesa locale

Dal 1994 la diocesi di makeni, in sierra leone, è diventata “la missione” della diocesi di albano: in oltre 26 anni di missione più di 2 milioni di euro sono stati donati per costruire scuole, ospedali, chiese, oratori, case per volontari e sostenere l’istruzione, la sanità ed il lavoro

Chi Siamo

ponte di umanità onlus è l’associazione a supporto dell’ufficio missionario della diocesi nella gestione dei progetti in sierra leone

I nostri progetti

borse di studio, nuove costruzioni, sostegno ai poveri e malati. abbiamo tanti sogni da mandare avanti, con te

Fai la tua parte

puoi diventare un volontario dell’associazione con i giovani costruttori per l’umanità

la nostra "goccia" nell'oceano

tutte le iniziative della nostra diocesi in sierra leone

MILIONI DI EURO
0
BAMBINI A SCUOLA
0
MISSIONI ATTIVE
0
130 MISSIONARI NEGLI ANNI
0

Solo con Pensieri e propositi di giustizia, di libertà e di solidarietà si riesce a costruire un Mondo di Pace

Mons. Dante Bernini

Puoi sostenerci oggi

abbiamo diversi progetti attivi che portiamo avanti da anni in modo continuativo. Puoi aiutarci in qualunque momento

Le ultime news Facebook

Manca sempre meno al nostro evento estivo Aperiafrica!🇸🇱Ecco il palinsesto della serata:cena, spettacolo, tante postazioni per divertirti con i tuoi amici e dj set fino a fine serata!Ingresso dalle 19:30 con cena e cocktail 15€Ingresso dalle 21:00 solo cocktail 10€Cosa aspetti? Prenota il tuo tavolo!scrivici in dm o al numero 338 293 4468 ... Vedi altroVedi meno
Guarda su Facebook
La Sierra Leone è costantemente nel mirino di #trafficanti senza scrupoli. Le vittime principali sono le #donne : vengono reclutate con la promessa di lavori ben retribuiti in Medio Oriente, ma di fatto una volta raggiunto il paese di destinazione i loro passaporti vengono sequestrati e sono costrette a vivere in condizioni di servitù domestica - e non di rado diventano vittime di reiterati abusi sessuali. A permettere questa moderna forma di schiavitù è il vigente “kafala system”. Il cambiamento climatico - che ha portato a sistematiche erosioni costiere e violente inondazioni - ha reso ancora più critica una situazione già tanto complessa, spingendo sempre più persone ad affidarsi ai trafficanti, nella speranza di raggiungere condizioni di vita migliori.......#sierraleone #trafficanti #kafalasystem #africa #climatechange ... Vedi altroVedi meno
Guarda su Facebook

Contattaci!